http://www.fides.org

News

2014-03-14

ASIA/COREA DEL SUD - Chiesa e governo impegnati per la visita del Papa; boom di adesioni all’Asian Youth Day

Seul (Agenzia Fides) – La preparazione della visita di Papa Francesco in Corea, annunciata per il 14-18 agosto, procede alacremente. Come appreso da Fides, la Chiesa coreana ha istituito una speciale Commissione, formata da Vescovi, religiosi e laici, che è responsabile dell’organizzazione della visita e ne cura tutti gli aspetti, da quelli spirituali a quelli logistici. Per l’evento, che coinvolge l’intera nazione, la Chiesa sta ricevendo il pieno supporto dal governo coreano che ha creato un Comitato per la visita del Papa, che sta collaborando e aiutando la Commissione ecclesiale in molti aspetti. Sono due i versanti principali che toccano il viaggio: il primo è l’organizzazione dell’Asian Youth Day che, come comunica a Fides la Chiesa coreana, sta registrando un vero e proprio “boom” di adesioni. La Giornata, che si terrà a Dajeon dal 10 al 17 agosto 2014, accoglierà giovani in rappresentanza di 29 paesi dell'Asia. Il secondo evento memorabile è la celebrazione per la beatificazione dei martiri coreani, altro evento che tocca nel profondo il cuore della popolazione coreana. Quando Papa Giovanni Paolo II giunse in Corea, nel 1984 e nel 1989, “abbiamo avuto oltre un anno di preavviso per preparare la visita. Ora abbiamo meno di cinque mesi. Ma stiamo lavorando con zelo ed entusiasmo perchè tutto proceda per il meglio”, afferma a Fides la Commissione preparatoria della Chiesa coreana. (PA) (Agenzia Fides 14/3/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network