http://www.fides.org

News

2014-03-12

AMERICA/STATI UNITI - Una guida cattolica per le parrocchie con fedeli di lingue ed etnie diverse

Washington (Agenzia Fides) – La Conferenza dei Vescovi cattolici degli Stati Uniti (USCCB) ha realizzato una guida per i sacerdoti che operano in comunità di persone di etnia, lingua e cultura diversa. Il sussidio pastorale, pubblicato in inglese e in spagnolo, intende rispondere alle nuove esigenze della popolazione cattolica degli Stati Uniti, dove cresce la partecipazione di fedeli di altre lingue ed etnie. Secondo la nota inviata a Fides, la diversità culturale nelle parrocchie è cresciuta sensibilmente negli ultimi dieci anni, dal 22% nel 2000 al 33% nel 2010. Le parrocchie composte da comunità con fedeli di differenti lingue, culture ed etnie, sono 6.300, e aumenteranno con i cambiamenti demografici e la fusione delle parrocchie in alcune diocesi.
Per stendere le raccomandazioni contenute nel sussidio, sono stati consultati i sacerdoti che hanno guidato con successo tali parrocchie, con l'obiettivo di raggiungere un elevato livello di integrazione e di inclusione ecclesiale tra le comunità.
La Chiesa cattolica negli Stati Uniti conta un gran numero di fedeli latinoamericani e di altri gruppi arrivati dal continente asiatico. Secondo testimonianze pervenute a Fides, è difficile calcolare il loro numero reale, perché molti sono senza documenti e temono di essere rintracciati dalle autorità ed espulsi, così vivono la vita di fede quasi nella clandestinità. Consapevole di questa realtà, la Chiesa ha chiesto ripetutamente alle autorità di risolvere il problema (vedi Fides 25/02/2014). (CE) (Agenzia Fides, 12/03/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network