http://www.fides.org

News

2014-02-24

ASIA/COREA DEL SUD - I Vescovi: per il 2014 una “Chiesa che riscalda i cuori”

Seul (Agenzia Fides) – Una “Chiesa che riscalda i cuori”. È questo il motto prescelto dalla Conferenza Episcopale della Corea per l’Anno 2014: lo riferisce una nota inviata a Fides da p. Thaddaeus Lee Ki-rak, Segretario esecutivo della Conferenza. La nota spiega che i Vescovi, in sintonia con l’approccio pastorale di Papa Francesco, sperano che “tutti insieme possiamo costruire una comunità dove si praticano la comunione, il servizio e la condivisione, secondo l’invito di sant’Agostino ‘Ama e fa ciò che vuoi’”. “Essere una Chiesa che riscalda i cuori – spiega – significa essere una comunità che dona gioia e speranza: questo è possibile quando facciamo umili sforzi di comunicazione, simpatia e considerazione verso il prossimo” ..
“La Chiesa – ricordano i Vescovi – non esiste da sola. Essa cresce nella santità mentre continua a guarire la società con la sua inesauribile vitalità, camminando a fianco degli altri, nella storia umana”. Per questo la Cheisa in Corea cerca sempre migliori forme di comunicazione con la società, con i mass media, con le istituzioni civili, affrontando le sfide del tempo presente. All’inizio del nuovo anno del Cavallo, nello zodiaco cinese, la Chiesa in Corea – auspica la Conferenza episcopale – intende promuovere maggiore armonia, basata sulla comunicazione e sulla mutua comprensione fra Chiesa e società. (PA) (Agenzia Fides 24/2/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network