http://www.fides.org

News

2014-02-12

ASIA/CINA - Il 2014 “Anno del Vangelo” nella parrocchia di Xi Liu Lin

Tai Yuan (Agenzia Fides) – Leggere, studiare, trascrivere, memorizzare, trasmettere e vivere il Vangelo: questi gli obiettivi che si propone l’Anno del Vangelo indetto nella parrocchia di Xi Liu Lin della diocesi di Tai Yuan, in Cina continentale, per rispondere alla Esortazione apostolica “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco e come ideale prosecuzione dell’Anno della fede. Secondo le informazioni pervenute all’Agenzia Fides, la parrocchia ha invitato tutti i fedeli a vivere il 2014 riferendosi intensamente al Vangelo, perché “il Vangelo di Cristo è fonte della nostra vita”, impegnandosi a testimoniarlo nella vita ed a diffonderlo.
Queste le indicazioni date dalla parrocchia: “Leggere il Vangelo in ogni momento, in ogni forma (comunitaria o individuale), per avere una conoscenza più completa su Gesù e sulla fede, per credere e per imitarlo”; “studiare il Vangelo in famiglia, in parrocchia, in gruppo… per imparare ad essere suoi discepoli”; “trascrivere il Vangelo per inciderlo nella memoria e nel cuore”; “memorizzare il Vangelo aiuta i fedeli ad entrare nella vita di Gesù per unirsi a Lui”; “trasmetterlo è dovere e responsabilità dei fedeli battezzati, perché questo dono si diffonda tra tutti”; “vivere il Vangelo richiede ai fedeli di mettere il Vangelo al centro della propria vita, perché la vita si evangelizzi ed il Vangelo si faccia vita, e così diventino la luce del mondo e il sale della terra”. (NZ) (Agenzia Fides 2014/02/12)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network