http://www.fides.org

News

2014-01-31

ASIA/PAKISTAN - Il 2014 proclamato “anno di pace e di speranza” a Faisalabad

Faisalabad (Agenzia Fides) – La diocesi di Faiasalabad, nel cuore del Punjab pakistano, ha proclamato il 2014 “un anno di pace e di speranza”: è quanto ha dichiarato il nuovo Vescovo, mons. Joseph Arshad, che, come appreso da Fides, sta compiendo una visita pastorale alle parrocchie, comunità, istituti educativi del territorio, per conoscere le diverse realtà, incontrare parroci, educatori e religiosi, ascoltare i fedeli. Il tutto all’insegna di due parole: pace e speranza.
Come racconta all’Agenzia Fides p. Emmanuel Parvez, parroco della Chiesa di san Paolo a Pansara, nella diocesi, “il vescovo prosegue nel prendere confidenza con la natura e le potenzialità della realtà cattolica diocesana, cercando di valorizzare le risorse pastorali esistenti”. In particolare, l’opera di p. Parvez riguarda i bambini: il sacerdote ha infatti lanciato una speciale “pastorale dell’infanzia”, grazie alla presenza di una statua del Bambino Gesù di Praga, fatta giungere nella sua chiesa (vedi Fides 22/2/2013). P. Parvez promuove incontri di spiritualità e preghiera, attività educative, sociali, culturali e ludiche che coinvolgono migliaia di bambini cristiani e musulmani. “Dialogo, pace e riconciliazione, nel nome di Cristo, che ama tutti, cominciano proprio dall’infanzia. Se bambini di religione diversa sono educati a conoscersi e a stare insieme pacificamente, in tal modo si gettano le basi per una società armoniosa”, spiega. Il vescovo Arshad e anche il Direttore delle Pontificie opere missionarie in Pakistan, p. Waseem Walter, apprezzano molto e incoraggiano il lavoro pastorale con l’infanzia promosso sa p. Parvez. (PA) (Agenzia Fides 31/1/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network