http://www.fides.org

News

2014-01-24

ASIA/COREA DEL SUD - Il neo cardinale Yeom Soo-jung visita i senzatetto

Seul (Agenzia Fides) – L’Arcivescovo di Seul, Andrew Yeom Soo-jung, neo-cardinale, ha fatto la sua prima visita pastorale al Villaggio “Eun-Pyong”, ostello per senzatetto, malati, emarginati, gestito dalla Caritas di Seul. Come riferito a Fides dalla Chiesa locale, la visita, compiuta il 19 gennaio, è stata conseguenza di una “promessa”: l’Arcivescovo voleva celebrare nel villaggio la messa di Natale, ma poi non vi è riuscito a causa della morte improvvisa di un sacerdote diocesano. Il Villaggio Eun-Pyong è una struttura che accoglie 900 persone, tra cui pazienti affetti da varie malattie come la schizofrenia, diabete, epilessia, morbo di Parkinson.
Il neo cardinale ha celebrato una Santa Messa in un clima di accoglienza, fraternità e condivisione. Alla celebrazione vi erano circa 50 persone erano disabili, in carrozzina. Mons. Yeom ha incentrato la sua omelia sulla “buona notizia”: “Probabilmente vi siete chiesti molte volte: perché Dio mi fa soffrire? La verità è che Dio vi ha amato fin dall'inizio. Voglio che tutti voi ricordate sempre di essere amati. Il Regno di Dio non è chissà quando o chissà dove ma esiste nei luoghi dove la gente ama e condivide”.
L’Arcivescovo ha poi visitato i pazienti più gravi uno per uno, salutandoli e confortandoli. Firmando il libro degli ospiti, ha scritto: “Possa questa casa diventare il Regno di Dio”. Ha poi invitato tutti i presenti a pregare per lui, nel nuovo servizio da cardinale che il Papa gli ha affidato.
L'Arcivescovo Yeom ha sempre dimostrato grande attenzione verso le iniziative di solidarietà. Nel 1986 ha curato la creazione di una mensa per i poveri vicino alla stazione ferroviaria di Yeongdeungpo. (PA) (Agenzia Fides 24/1/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network