http://www.fides.org

News

2014-01-09

AFRICA/CONGO RD - Il governo: “i servizi di sicurezza sapevano dei preparativi degli attacchi del 30 dicembre”

Kinshasa (Agenzia Fides)-I servizi di sicurezza sapevano dei preparativi degli attacchi del 30 dicembre in tre province della Repubblica Democratica del Congo, ma non sono intervenuti per bloccarli in tempo. È quanto hanno ammesso i responsabili dei Ministeri dell’Interno e della Difesa in risposta all’interpellanza presentata dal Senatore Modeste Mutinga Mutuishayi sul grado di conoscenza delle forze di sicurezza sugli assalti coordinati in diverse località di Kinshasa, Lubumbashi, Kolwezi e Kindu.
Ci si chiede quindi, se i servizi di sicurezza erano a conoscenza dei progetti degli assalitori, perché non sono intervenuti prima che questi conducessero i loro attacchi che hanno provocato almeno un centinaio di vittime?
Il 30 dicembre alcuni gruppi hanno assalito a Kinshasa, la sede della televisione nazionale, il quartiere generale delle forze armate e l’aeroporto di N’Djili. Altri scontri si erano avuti a Lubumbashi, capoluogo del Katanga, e a Kindu, capoluogo della provincia di Maniema.
Gli assalitori sarebbero legati a Joseph Mukungubila Mutombo, che era stato candidato alle elezioni presidenziali del 2006. (L.M.) (Agenzia Fides 9/1/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network