http://www.fides.org

News

2013-12-17

AMERICA/ARGENTINA - “La vicinanza non ci lascia indifferenti”, messaggio dei Vescovi della Patagonia

Patagonia (Agenzia Fides) – “Vogliamo salutarvi con il saluto degli angeli ai pastori: non temete, non abbbiate paura, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo!” Inizia così il Messaggio natalizio dei Vescovi della Patagonia argentina, pervenuto all’Agenzia Fides, che poi prosegue: “Sappiamo di vivere in tempi difficili. Chiunque guardi con obiettività e responsabilità questo tempo della storia non può che segnalare situazioni molto complesse e preoccupanti”.
Quindi i Vescovi, guardando “alla nostra Patagonia”, scrivono: “Quanti interessi economici senza misura e concentrati in pochi, questo fa sì che molti vivano nella precarietà! Quante disuguaglianze ed ingiustizie, che poi diventano ‘normali’ negli stipendi gonfiati di alcuni e solo ‘briciole’ per molti, grazie all'uso improprio e alla corruzione nella gestione dei beni pubblici! Quanta violenza alimentata dalla mancanza delle pari opportunità!”
Tutto questo non deve comunque soffocare la speranza, e il Messaggio invita ad ascoltare ancora l’invito del Natale: "Non temere, e non abbiamo dubbio di questo invito perché deriva dal fatto che il Signore è con noi, e che in Lui la vita nuova e piena, è una realtà messa nelle nostre mani". Nella conclusione i Vescovi invitano le comunità a vivere l'invito di Gesù nella vicinanza con tutti: "La vicinanza non ci lascia indifferenti, anzi, è l'inizio del cammino di una nuova vita". (CE) (Agenzia Fides, 17/12/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network