http://www.fides.org

News

2013-12-10

ASIA/SIRIA - L'esercito punta su Yabrud, dove sarebbero trattenute le suore di Maalula

Damasco (Agenzia Fides) – l'esercito siriano ha intensificato nelle ultime ore i bombardamenti su Yabrud, ultima roccaforte dei ribelli nella regione del Qalamun, a nordest di Damasco. Lo conferma l'Osservatorio Siriano dei Diritti dell'Uomo, Ong vicina ai gruppi siriani anti-regime, con base a Londra. Secondo l'organizzazione, le truppe di Assad lunedì 9 dicembre hanno già riconquistato la città di Nabak e procedono nel graduale recupero della regione del Qalamun, da dove i gruppi ribelli facevano transitare le armi per i loro miliziani operanti nella regione di Damasco.
A Yabrud, secondo testimonianze concordanti, sarebbero trattenute le suore greco-ortodosse prelevate dal Monastero di Santa Tecla dopo l'occupazione della cittadina di Maalula da parte delle milizie ribelli, definite dalle fonti ufficiali del governo siriano come “terroristi”. Mercoledì 4 dicembre, il quotidiano pro-regime Al-Watan aveva scritto che i “terroristi avevano intenzione di usare le suore rapite come scudi umani”. (GV) (Agenzia Fides 10/12/2013).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network