http://www.fides.org

News

2013-11-23

AMERICA/NICARAGUA - “Nicaragua non ha bisogno di nessun riforma della Costituzione” affermano i vescovi

Managua (Agenzia Fides) – “Il Nicaragua non ha bisogno di nessun riforma della Costituzione... Non sono riforme necessarie", hanno detto i Vescovi del Nicaragua in una comunicato inviato alla agenzia Fides.
La dichiarazione pubblicata ieri 22 novembre da Mons. Sócrates René Sándigo Jirón, Vescovo di Juigalpa e Presidente della CEN e da Mons. Silvio José Báez, Vescovo ausiliare di Managua e segretario generale della CEN precisa: "le attuale proposte sono orientate a favorire lo stabilimento e il perpetuarsi di un potere assoluto a lunga scadenza, esercitato da una persona o da un partito, in modo dinastico oppure tramite un'oligarchia politica ed economica".
Nel documento, che è stato consegnato ai parlamentari, si ribadisce che le riforme proposte non comportano per il Paese "nessun beneficio" quindi sarebbe molto più utile e urgente "purificare e rettificare la mentalità e la pratica con le quali si esercita il potere".
I Vescovi citando la Centesimus Annus, (n.46), ricordano che “una democrazia senza valori si converte facilmente in un totalitarismo aperto oppure subdolo, come dimostra la storia”.
In base alla proposta di riforma costituzionale, il presidente Ortega potrebbe cercare la rielezione indefinita e vincere le elezioni al primo turno con un semplice voto di maggioranza, oltre a potere rilasciare decreti esecutivi con forza e validità di legge.
L'emendamento concede inoltre maggiori poteri all'esercito, che avrebbe il totale controllo della radio e delle telecomunicazioni, e prevede perfino che gli ufficiali generali potranno ricoprire cariche pubbliche senza rinunciare alla loro carriera militare.
Le riforme parziali costituzionali in Nicaragua richiedono per essere accolte due votazioni e l’approvazione di almeno il 60% dei 92 deputati dell'Assemblea nazionale, cioè 56 voti.
Nella Assemblea legislativa i sandinisti hanno 63 deputati, vale a dire, la maggioranza assoluta.
(CE) (Agenzia Fides, 23/11/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network