http://www.fides.org

News

2013-11-22

AMERICA/CILE - Solidarietà della Chiesa cilena alle vittime del tifone che ha colpito le Filippine

Santiago (Agenzia Fides) – Un invito a tutta la comunità nazionale perché dimostri la sua solidarietà al popolo filippino, che sta soffrendo le gravi conseguenze del tifone Haiyan, è stato rivolto dalla Conferenza Episcopale del Cile (CECh), che ha lanciato una campagna di preghiera e solidarietà attraverso la rete Caritas.
La nota inviata all’Agenzia Fides dalle Pontificie Opere Missionarie (POM) del Cile informa che il Presidente della CECh, l’Arcivescovo di Santiago, Sua Ecc. Mons. Ricardo Ezzati, ha invitato la comunità ad intensificare la sua preghiera per i fratelli delle Filippine come una intenzione speciale per questo mese di Maria (che in Cile si celebra dall’8 novembre all’8 dicembre), chiedendo l'assistenza e la protezione della nostra Madre per i fratelli in difficoltà. Da parte sua, il Presidente della Pastorale Sociale Caritas della CECh, Mons. Pedro Ossandón, ha detto che "l'impegno della Chiesa del Cile con gesti concreti di fraternità verso il popolo delle Filippine è un modo efficace per contribuire alla globalizzazione della solidarietà".
La CECh ha indetto una raccolta speciale di offerte che si svolgerà in tutte le parrocchie del Cile sabato 7 e domenica 8 dicembre, il cui ricavato sarà destinato alle famiglie e alle comunità delle Filippine attraverso la rete di Caritas Internationalis. (CE) (Agenzia Fides, 22/11/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network