http://www.fides.org

News

2013-11-16

AMERICA/PERU’ - Azioni preventive per cercare di limitare la diffusione dell’anemia che attualmente colpisce il 56% dei bambini

Ayacucho (Agenzia Fides) – Secondo fonti sanitarie locali ufficiali, nella regione di Ayacucho, l’anemia nei bambini nella fascia di età minore a 3 anni è aumentata del 17% negli ultimi anni, passando dal 41% al 56%. Al riguardo, il Responsabile per lo Sviluppo Sociale del Governo Regionale di Ayacucho ha voluto ricordare l’esistenza di una Direttiva che contempla azioni immediate per invertire le cifre attuali con l’obiettivo di diminuire la prevalenza dei casi di anemia nei piccoli. Il progetto prevede inoltre l’intervento in 112 distretti e 11 province della regione, con un coordinamento per i diversi settori. Tra le attività principali è prevista la somministrazione supplementare obbligatoria di ferro nei minori di 3 anni, monitorandone allo stesso tempo crescita e sviluppo. Un’altra delle attività stabilite prevede il dosaggio dell’emoglobina negli stessi e l’avvio di campagne informative per i genitori sull’importanza del ferro per lo sviluppo dei rispettivi figli, le cause e le conseguenze dell’anemia, informazioni su pratiche alimentari e nutritive sane per i bimbi tra i 6 e 35 mesi di età, la promozione dell’allattamento esclusivo materno nei primi sei mesi di vita oltre alla realizzazione di un registro informativo. (AP) (Agenzia Fides 16/11/2013 )

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network