http://www.fides.org

Asia

2003-06-13

ASIA/INDIA - I TEMI DELLA PROSSIMA GMG ASIATICA: GLOBALIZZAZIONE, LOTTA AL TERRORISMO, AIDS, ABUSO DI DROGA, SQUILIBRI ECOLOGICI, DISOCCUPAZIONE, FONDAMENTALISMO, CONSUMISMO, CRISI DI VALORI

Bangalore (Agenzia Fides) – Si riuniranno a Bagalore, in India, dal 9 al 16 agosto 2003 oltre mille delegati delle diocesi di numerosi paesi asiatici per partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù Asiatica, ospitata dalla Conferenza Episcopale dell’India, in collaborazione con l’Indian Catholic Youth Movement, e con la Federazione delle Conferenze Episcopali dell’Asia.
Il tema prescelto per quest’anno è “I giovani dell’Asia per la Pace”. Si rifletterà su quale può essere il contributo dei giovani dell’Asia per la riconciliazione all’interno dei diversi paesi asiatici sconvolti da guerre, conflitti etnici e civili, disordini sociali e per creare una autentica cultura di pace a livello locale e globale. All’incontro – informano gli organizzatori – parteciperanno non solo giovani cattolici ma anche ospiti di altre religioni, in modo da allargare il più possibile il discorso della pace, coinvolgendo i giovani buddisti, induisti, musulmani, di culti tradizionali.
Le diverse sessioni e i seminari approfondiranno i quattro pilastri della pace, indicati dalla Pacem in Terris: Verità, Giustizia, Amore e Libertà, considerate a diversi livelli: individuale, comunitario, nazionale, universale.
Le discussioni affronteranno anche questioni di ordine pratico, che toccano la relatà giovanile: globalizzazione, lotta al terrorismo, Aids, abuso di droga e alcool, squilibri ecologici, disoccupazione, fondamentalismo, consumismo, crisi di valori.
Gli organizzatori hanno pianificato di distribuire oltre un milione di candele nelle scuole e nei college di tutto il paese per la celebrazione della Veglia per Pace del 14 agosto. Sarà costruito anche uno striscione lungo 2.500 metri, su cui tutti i giovani e tutti gli uomini di buona volontà potranno scrivere un pensiero personale sulla pace.
Come accade anche nell’organizzazione delle Giornate Mondiali della Gioventù, una grande Croce dei Giovani sta girando per le diocesi dell’India in preparazione al meeting, dopo aver soggiornato in altri paesi dell’Asia Orientale. Per il soggiorno logistico, i giovani partecipanti saranno ospitati presso famiglie del luogo, formula anch’essa adottata alle GMG.
(PA) (Agenzia Fides 13/6/2003 lines 30 words 312)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network