http://www.fides.org

News

2013-11-12

ASIA/FILIPPINE - I Vescovi: novena di preghiera nazionale per le vittime del tifone Haiyan

Manila (Agenzia Fides) – I fedeli filippini vivranno in tutte le chiese della nazione una speciale novena di preghiera per le vittime del tifone Haiyan (localmente, chiamato “Yolanda”), per invocare da Dio protezione e sostegno alle popolazioni colpite: come riferisce una nota giunta a Fides dalla Conferenza episcopale, i Vescovi hanno annunciato una mobilitazione che, oltre alla solidarietà concreta, abbraccia il piano spirituale, invitando tutti alla preghiera incessante.
L’Arcivescovo Jose Palma, Presidente della Conferenza Episcopale – che ieri aveva rimarcato la forte fede dei filippini, “più forte del tifone” – ha inviato una lettera a tutte le parrocchie, invitando i sacerdoti a offrire per nove giorni le intenzioni di preghiera nelle Sante Messe, in modo speciale per le vittime del tifone e per le loro famiglie. In tutte le chiese, inoltre, è stata avviata un raccolta di fondi da inviare alla Caritas, per fornire aiuti umanitari alle popolazioni colpite.
I Vescovi hanno inoltre reso noto che la campagna di solidarietà della Quaresima 2014 sarà interamente dedicata a sostenere progetti di riabilitazione e ricostruzione delle zone distrutte dal tifone. Sono 22 (su 86 complessivi) i territori ecclesiastici (fra diocesi e vicariati apostolici) interessati in qualche modo dagli effetti devastanti del tifone “Yolanda”, abbattutosi sulle Filippine centrali e definito “il più forte della storia mai registrato nella nazione”. (PA) (Agenzia Fides 12/11/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network