http://www.fides.org

News

2013-10-30

EUROPA/ITALIA - “Un aiuto ai confini del mondo”: un nuovo presidio sanitario mobile nell’arcipelago delle Isole Salomone

Roma (Agenzia Fides) – Creare un nuovo presidio sanitario mobile e provvedere alla formazione del personale sanitario locale, per contrastare malattie quali HIV, malaria, tubercolosi e soprattutto la Bakwa, una grave micosi cutanea, diffusa nelle isole più sperdute dell’arcipelago delle Isole Salomone, le Shortlands, è l’obiettivo del progetto “Un aiuto ai confini del mondo”. Si tratta della manifestazione podistica, nata per celebrare i valori dello sport e la ricorrenza di Ognissanti promossa dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo ed associata ogni anno ad una specifica iniziativa umanitaria. La VI edizione della Corsa dei Santi partirà da Piazza San Pietro venerdì 1 novembre. Secondo quanto si legge nel comunicato inviato all’Agenzia Fides dall’ANS, quest’anno ad essere supportato sarà un progetto di prevenzione sanitaria per le Isole Salomone, dove esistono solamente due ospedali: quello nazionale ed il “Good Samaritan Hospital” costruito da mons. Luciano Capelli, sdb, con l’aiuto della Onlus “Amici Missione Isole Salomone” (AMIS). Entrambi sono situati sull’isola principale, Guadalcanal. (AP) (30/10/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network