http://www.fides.org

News

2013-10-24

AMERICA/BOLIVIA - “E’ il momento dell’integrazione umana”: conclusioni della riunione tra Perù, Bolivia e Cile

La Paz (Agenzia Fides) – I Vescovi dei Consigli Permanenti delle Conferenze Episcopali di Perù, Bolivia e Cile hanno pubblicato la loro riflessione al termine della Riunione tripartita di questi paesi (vedi Fides 23/10/2013). Nel documento conclusivo, intitolato “Di fronte ad una autentica integrazione”, dopo aver analizzato “una situazione reale che preoccupa, per l'aumento del traffico di droga, che distrugge la dignità e la vita dei nostri popoli, e le sfide e le opportunità pastorali che esige una realtà di migrazione e di continua emarginazione dei poveri", i Vescovi rinnovano a nome della Chiesa, “l’impegno a incentivare l’integrazione”.
Nel documento, inviato all’Agenzia Fides dalla Conferenza Episcopale del Perù, si legge tra l’altro: "Molti sforzi di integrazione nel continente sono stati ridotti all’aspetto commerciale ed economico, quindi è il momento di promuovere un cambiamento di mentalità, passando ad un'integrazione umana, ad una vera e propria cultura dell'incontro dei popoli, per superare le nostre differenze, bisogna partire da quello che ci unisce e lasciare dietro quello che ci divide". Per tutti questi motivi “riaffermiamo il valore della famiglia e la nostra opzione di camminare insieme ai giovani, offrendo loro il Vangelo, in modo rinnovato, come progetto di vita”.
Il documento si conclude ricordando il contesto della Missione Permanente e l’esempio di Papa Francesco, ribadendo l’impegno dei Vescovi a costruire l’unità, e con l’invito rivolto a tutti i cattolici ed alle persone di buona volontà dei rispettivi paesi, ad essere “strumenti di integrazione, giustizia ed unità tra i nostri popoli”. (CE) (Agenzia Fides, 24/10/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network