OCEANIA/AUSTRALIA - Nuova Tv cattolica satellitare in Australia sulla Aurora Community Television

martedì, 1 marzo 2005

Sydney (Agenzia Fides) - I fedeli cattolici australiani hanno da oggi una nuova possibilità di ascoltare la Parola di Dio, seguire meditazioni bibliche o la Santa Messa in Tv: è nata infatti sul canale satellitare “Aurora Community Television” la Australian Catholic Church Television (CCTVA).
Aurora TV è un canale indipendente, non-profit che trasmette in chiaro sulla rete digitale satellitare Foxtel e Austar.
Il canale si rivolge principalmente a un pubblico di comunità religiose cristiane, associazioni non profit, organizzazioni non governative, e gente comune, dato che oltre a programmi cattolici, hanno spazio nelle trasmissioni gruppi come l’Esercito della Salvezza, la Croce Rossa, Unicef, Mission Australia, l’Alto Commissariato Onu per i rifugiati: il palinsesto infatti vuole dare ampio risalto a programmi di tipo spirituale ma anche a temi e a dibattiti di natura sociale, senza scadere nel fondamentalismo religioso. Il “volto” della Tv cattolica è il Gesuita p. Richard Leonard, che è stato nominato Direttore. “Per molti anni - ha dichiarato p. Leonard a Fides - la Chiesa cattolica ha avuto pochissimo spazio sulla Tv australiana. Per questo la Commissione dei Media, in seno alla Conferenza episcopale ha deciso di cogliere l’opportunità delle trasmissioni satellitari per essere presente nell’offerta televisiva del nostro paese, per poter diffondere il più possibile la Buona Novella di Cristo e la visione della Chiesa cattolica”.
Foxtel e Austar Digital raggiungono attualmente 750,000 case in Australia, ma si pensa che nei prossimi anni il numero possa salire fino a oltre 2 milioni di famiglie. Attualmente il palinsesto della Australian Catholic Church Television, accanto a programmi di spiritualità e cultura, prevede anche la trasmissione della Santa Messa giornaliera, un servizio rivolto principalmente a malati e i disabili.
(PA) (Agenzia Fides 1/3/2005 righe 20 parole 206)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network