http://www.fides.org

News

2013-10-01

ASIA/TERRA SANTA - Visita di solidarietà dei Capi delle Chiese alla Moschea di al-Aqsa

Gerusalemme (Agenzia Fides) Una delegazione di alti rappresentanti delle Chiese cristiane di Gerusalemme ha compiuto nella giornata di lunedì 30 settembre una visita alla Moschea di Al-Aqsa per esprimere pubblicamente la propria solidarietà alla locale comunità musulmana dopo le recenti azioni provocatorie inscenate da coloni ebrei nei pressi del terzo Luogo Santo dell'islam. Della delegazione facevano parte, tra gi altri, il Vescovo cattolico William Shomali (Vicario patriarcale del Patriarcato latino), il Vescovo anglicano Suheil Dawani e il Vicario patriarcale armeno Joseph Kelekian. La delegazione – riferiscono fonti del Patriarcato Latino di Gerusalemme consultate dall'Agenzia Fides - è stata accolta dal Mufti Muhammad Hussein e dallo Sheikh Kamal al-Khatib. I leader cristiani e musulmani hanno anche sottoscritto una dichiarazione congiunta per denunciare insieme la violazioni contro la Moschea e per esprimere allarme davanti ai processi di pianificazione immobiliare che mettono a rischio il profilo plurale della Città Santa.
Lo scorso 12 settembre, il ministro israeliano per l'edilizia residenziale Uri Ariel insieme a decine di militanti del movimento dei coloni era penetrato sulla spianata delle Moschee per inscenare un corteo dimostrativo. Nelle ultime settimane la spianata delle Moschee è stata teatro di scontri ricorrenti tra militanti della destra nazionalista e religiosa ebraica – che sognano di ricostruire lì il Tempio di Gerusalemme - e palestinesi musulmani. (GV) (Agenzia Fides 1/10/2013).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network