http://www.fides.org

News

2013-09-18

AMERICA/CILE - Te Deum ecumenico per i 203 anni dell’indipendenza del Cile

Santiago (Agenzia Fides) – Il Cile celebra oggi 203 anni di indipendenza. La Conferenza Episcopale Cilena ha lanciato uno speciale sito web per l'importante anniversario, che trasmetterà per streaming il Te Deum Ecumenico celebrato nella Cattedrale metropolitana di Santiago oggi, 18 settembre, alle ore 10.30 (ora del Cile). "Il mese della Patria" è il titolo del sito dove si possono leggere le omelie degli ultimi 5 Arcivescovi durante le celebrazioni del Te Deum annuale.
Come ricorda la nota inviata all’Agenzia Fides, il Te Deum è un atto liturgico di solenne ringraziamento a Dio con un carattere profondamente patriottico e di forte e grande tradizione in Cile. Le sue origini risalgono al 1811, anno in cui il generale José Miguel Carrera, come Direttore Supremo, chiese all'autorità ecclesiastica di celebrare un atto di ringraziamento in occasione del primo anniversario del governo nazionale. Tradizione che è proseguita fino ad oggi. Il Cile è uno dei pochi paesi al mondo che celebra un Te Deum in occasione della festa nazionale; celebrazioni simili si svolgono in Argentina, Belgio, Guatemala e Perù.
Dal 1971 la celebrazione ha assunto carattere ecumenico: l'allora Arcivescovo di Santiago, il Cardinale Raul Silva Henriquez, invitò infatti vescovi e pastori di altre confessioni cristiane a partecipare, assecondando una richiesta dell’allora Presidente Salvador Allende. Per questo motivo al Te Deum partecipano, tra gli altri, ortodossi, luterani, anglicani, metodisti, pentecostali ed evangelici. Sono inoltre presenti anche i rappresentanti delle comunità ebraica e musulmana.(CE) (Agenzia Fides, 18/09/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network