http://www.fides.org

News

2013-08-08

AMERICA/ARGENTINA - Elezioni legislative: “orientarsi secondo la coerenza dei candidati” affermano i Vescovi

Buenos Aires (Agenzia Fides) – Il Presidente della Conferenza Episcopale della Argentina, Mons. José María Arancedo, Arcivescovo di Santa Fe de la Vera Cruz, ha commentato con la stampa, a pochi giorni dal primo turno delle elezioni legislative, che "la diversità non si oppone all'unità". Secondo una nota pervenuta a Fides Mons. Arancedo ha osservato che le elezioni del 11 agosto devono prendersi seriamente, "come una domanda che esige una risposta." Per questo motivo, ha sottolineato che le elezioni richiedono "una partecipazione lucida da parte di tutti".
L’Arcivescovo ha invitato i fedeli a orientarsi secondo la coerenza dei candidati e prendendo visione dei programmi elettorali. Egli ha anche ricordato che l'impegno civico non finisce con il voto. "Nel voto si esprime un modo di pensare con i valori e le idee che li definiscono. Si tratta di un servizio che arricchisce la vita della comunità in quanto c'è il contributo di tutti i cittadini".
Mons. Arancedo ha infine invitato ad esercitare il diritto di voto in modo responsabile, ricordando che "non si può rinunciare alla visione cristiana del mondo" al momento del voto e ha spiegato che si deve vivere quell’impegno come "un atto di amore e di servizio alla patria”. “La fede, non mi allontana dalla realtà, ma m'impegna con la vita e la dignità dell'uomo nella realtà della società, specialmente con i più poveri e vulnerabili", ha concluso.
(CE) (Agenzia Fides, 08/08/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network