http://www.fides.org

News

2013-08-08

AMERICA/GUATEMALA - Isolati 4 villaggi di etnia Q’eqchi a causa di gravi alluvioni, la Chiesa interviene

San Pedro Carchá (Agenzia Fides) – Le piogge torrenziali abbattutesi nel comune di Santa Catalina La Tinta, facente parte del Dipartimento di Alta Verapaz, hanno causato gravi danni alla popolazione delle zone montagnose della parrocchia “La Tinta”. Le operazioni di soccorso alle famiglie colpite, che hanno perso praticamente tutto, sono subito partite con il coinvolgimento della Missione Salesiana situata in Altaverapaz, da una parrocchia di etnia Q’eqchi di 250 mila abitanti.
Il vescovo delle diocesi di Verapaz, Cobán, mons. Rodolfo Valenzuela, ha invitato tutta la diocesi ad intervenire presso i 4 villaggi colpiti che sono rimasti isolati. Il percorso per raggiungerli è stato duro, poiché il cammino utilizzato di solito è stato cancellato dalle frane della montagna, si legge in un comunicato dell’ANS. I soccorsi nei villaggi di Kaqiha’ e Samiha sono arrivati dopo 4 ore di auto e 3 ore a piedi. I salesiani che lavorano con gli indigeni Q’eqchi periodicamente affrontano situazioni di necessità e problematiche sociali nelle attività di aiuto a quella popolazione. (AP) (8/8/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network