http://www.fides.org

News

2013-08-05

AMERICA/BOLIVIA - “Mirare al bene comune, attenti a chi cerca ricchezza o potere”: invito a riflettere nella festa nazionale

La Paz (Agenzia Fides) – L'Arcivescovo di La Paz, Sua Ecc. Mons. Edmundo Abastoflor, nella sua omelia durante la Messa celebrata nella Cattedrale metropolitana ieri, domenica 4 agosto, in occasione dei festeggiamenti per il 188° anniversario della costituzione della Bolivia ha invitato i boliviani a non lasciarsi ingannare dalle persone che non mirano al progresso della patria.
Nella nota inviata all’Agenzia Fides si leggono queste parole dell’Arcivescovo: "Ci prepariamo a celebrare il 6 agosto la festa nazionale, data in cui la nostra Bolivia è nata come paese. La parola di Dio ci ricorda che ciò che è di ognuno, è per tutti. Il nostro paese cerca di progredire, migliorare, andare avanti, ma ci perdiamo in tante cose, tanti inganni. Tra noi ci sono persone che cercano di avere maggiore ricchezza o potere, di dominare sugli altri". Mons. Abastoflor inoltre ha ricordato che l'atteggiamento cristiano è contrassegnato dalla comprensione del prossimo, dall’impegno per il bene comune e per non creare conflitti.
L'Arcivescovo di La Paz ha sottolineato infine che la Bolivia è un paese diverso dagli altri, dove ci sono tanti popoli, culture, lingue: questa realtà dovrebbe contribuire a far sì che i boliviani vivano come fratelli e imparino da ogni popolo "i suoi costumi e le sue modalità di espressione, così da costruire tutti insieme la base per la pace e per dare gloria a Dio". (CE) (Agenzia Fides, 05/08/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network