http://www.fides.org

News

2013-06-12

AMERICA/CILE - II Assemblea ecclesiale nazionale: riconoscere i segni dei tempi al fianco dei poveri

Santiago (Agenzia Fides) – “Condurre una esperienza di comunione ecclesiale nazionale attraverso il discernimento dei segni dei tempi, al fine di essere una Chiesa in stato di missione permanente per proclamare il Regno e fornire contenuti agli orientamenti pastorali”. È questo l’obiettivo della II Assemblea Ecclesiale che si svolge da oggi fino al 15 giugno a Santiago di Cile con il tema "Una Chiesa che ascolta, annuncia e serve".
L'atto inaugurale sarà diretto da Mons. Ricardo Ezzati, Presidente della Conferenza Episcopale del Cile (CECh). Oltre alla grande importanza per i suoi contenuti e partecipanti, questo è il primo evento ecclesiale trasmesso via streaming dal portale della Conferenza Episcopale, in modo di permettere di seguire le sessioni plenarie ogni giorno.
Mons. Ricardo Ezzati, ha riferito in una nota inviata a Fides, che i partecipanti saranno oltre 600 e che in questo incontro la Chiesa cercherà di individuare i modi migliori per servire la società, nella sua opzione preferenziale per i poveri. A proposito di questo, il presidente della CECh ha sottolineato che lo scopo principale della riunione è "come aguzzare la nostra visione, in modo da essere in grado di renderci conto della sofferenza e dell'ingiustizia nelle quali vivono molte persone nel nostro paese".
(CE) (Agenzia Fides, 12/06/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network