http://www.fides.org

News

2013-06-04

AFRICA/ZAMBIA - L’opposizione avverte il partito di governo: “sciogliete la milizia di partito o saremo costretti a difenderci da soli”

Lusaka (Agenzia Fides)- Nevers Mumba, Presidente del Movement for Multiparty Democracy (MMD), il principale partito dell’opposizione dello Zambia, ha chiesto che il partito di governo, il Patriotic Front (PF), sciolga immediatamente la propria milizia giovanile, responsabile dell’assalto ad un raduno pacifico di diverse organizzazioni della società civile, il 31 maggio 2013, all'interno della chiesa della Bible Gospel Outreach Church in Africa (BIGOCA, vedi Fides 3/6/2013).
Mumba, che è stato pastore della Victory Bible Church, ha definito “un atto sacrilego” l’assalto al luogo di culto ed ha ammonito che se le violenze da parte della milizia giovanile del PF dovessero continuare, gli altri partiti politici si vedrebbero costretti ad armarsi per difendersi. “Il PF ha formato una milizia. Non siamo al sicuro nel nostro stesso Paese. Se questo stato di cose dovesse continuare, saremo costretti come opposizione a formare i nostri gruppi per proteggerci perché non possiamo sederci e guardare mentre siamo attaccati, a meno che il PF non denunci questo gruppo e lo sciolga” ha affermato Mumba.
Diversi gruppi civili e religiosi, tra i quali la Chiesa cattolica, hanno protestato per l’assalto del 31 maggio. (L.M.) (Agenzia Fides 4/6/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network