http://www.fides.org

Intenzione Missionaria

2005-01-18

Le intenzioni assegnate dal Santo Padre all'Apostolato della Preghiera per l'anno 2006

GENNAIO
Generale: Perché lo sforzo di realizzare la piena comunione dei cristiani faccia crescere la riconciliazione e la pace tra tutti i popoli della terra.
Missionaria: Perché i cristiani sappiano accogliere con rispetto e carità i migranti, riconoscendo in ogni persona l'immagine di Dio.

FEBBRAIO
Generale: Perché la comunità internazionale sia sempre più consapevole dell'urgente dovere di porre fine al traffico di esseri umani.
Missionaria: Perché nelle Missioni i fedeli laici avvertano la necessità di servire il proprio Paese anche con un maggiore impegno nella vita politica e sociale.

MARZO
Generale: Perché i giovani, che sono alla ricerca del senso della vita, siano compresi, rispettati e accompagnati con pazienza e amore.
Missionaria: Perché in tutta la Chiesa cresca quella comune consapevolezza atta a favorire la collaborazione e lo scambio degli operatori missionari.

APRILE
Generale: Perché siano rispettati i diritti individuali, sociali e politici della donna in tutte le nazioni.
Missionaria: Perché la Chiesa in Cina possa svolgere con serenità e piena libertà la sua missione evangelizzatrice.

MAGGIO
Generale: Perché la ricchezza dei doni, che lo Spirito Santo dispensa nella Chiesa, contribuisca a far crescere la pace e la giustizia nel mondo.
Missionaria: Perché nei Paesi di missione i responsabili delle pubbliche istituzioni promuovano e difendano, con opportune leggi, la vita umana dal suo concepimento al suo termine naturale.

GIUGNO
Generale: Perché le famiglie cristiane accolgano con amore ogni bambino che viene all'esistenza, e circondino con affetto i malati e gli anziani che hanno bisogno di cure e di assistenza.
Missionaria: Perché i Pastori e i fedeli cristiani considerino il dialogo interreligioso e l'opera di inculturazione del Vangelo come un quotidiano servizio da rendere alla causa dell'evangelizzazione dei Popoli.

LUGLIO
Generale: Perché quanti sono in carcere, specialmente giovani, ricevano il necessario sostegno da parte della società per riuscire a ridare senso alla propria esistenza.
Missionaria: Perché nei territori di missione i vari gruppi etnici e religiosi vivano in pace, e insieme costruiscano una società ispirata ai valori umani e spirituali.

AGOSTO
Generale: Perché agli orfani non manchino le cure necessarie per la loro formazione umana e cristiana.
Missionaria: Perché i fedeli cristiani siano coscienti della propria vocazione in ogni ambiente e circostanza.

SETTEMBRE
Generale: Perché quanti utilizzano i mezzi di comunicazione sociale lo facciano sempre con coscienza e responsabilità.
Missionaria: Perché nei territori di missione l'intero Popolo di Dio avverta come propria priorità la formazione permanente.

OTTOBRE
Generale: Perché tutti i battezzati maturino nella fede e la manifestino con scelte di vita chiare, coerenti e coraggiose.
Missionaria: Perché la celebrazione della Giornata Mondiale incrementi dappertutto lo spirito di animazione e cooperazione.

NOVEMBRE
Generale: Perché in ogni parte del mondo si ponga fine a tutte le forme di terrorismo.
Missionaria: Perché con lo sforzo dei credenti unito alle forze vive della società si possano spezzare le nuove e vecchie catene che impediscono lo sviluppo del Continente africano.

DICEMBRE
Generale: Perché Cristo, mite e umile di cuore, ispiri ai responsabili delle nazioni un uso saggio e responsabile del potere.
Missionaria: Perché in ogni parte del mondo i missionari vivano con gioia ed entusiasmo la loro vocazione nella fedele sequela di Cristo.
Dal Vaticano, 31 Dicembre 2004
(Agenzia Fides 18/1/2005)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network