http://www.fides.org

News

2003-04-04

VATICANO - ACCORDO TRA UNITALSI E OSPEDALE BAMBINO GESÙ A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE DISAGIATE

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – L'Ospedale Bambino Gesù di Roma e Unitalsi hanno stipulato un accordo, attraverso il quale sarà consentito ai medici volontari Unitalsi, tramite una smart card, di utilizzare il Portale Sanitario Pediatrico dell'Ospedale Bambino Gesù www.ospedalebambinogesu.it strutturato per costituire un canale preferenziale per prenotazioni online di visite specialistiche, indagini diagnostiche e ricoveri ospedalieri per bambini di famiglie economicamente svantaggiate o residenti in città sprovviste di centri pediatrici, su richiesta dei medici pediatri di famiglia. Le richieste di assistenza che perverranno da tutta Italia verranno convogliate ad un call center Unitalsi, che risponde al numero verde 800 062 026, gestito da volontari che hanno frequentato un corso di preparazione organizzato dall'Ospedale. Il call center non si limiterà solo all'assistenza dei bambini malati ma darà anche un valido supporto logistico alle famiglie che verranno da fuori Roma per accoglierle e cercare la sistemazione alloggiativa più opportuna.
L'iniziativa rientra nel programma di accordi stipulati o in via di definizione tra l'Ospedale Bambino Gesù e le Aziende Sanitarie, le Aziende Ospedaliere e gli enti territoriali del Centro Sud, finalizzati ad un ricorso sempre maggiore alle nuove tecnologie telematiche per la tutela
della salute dei bambini. Unitalsi proporrà la stipulazione di analoghi accordi con altre strutture
ospedaliere italiane a partire dal Policlinico Gemelli di Roma, al Santobono di Napoli ed al Gaslini di Genova. L’Unitalsi, con 100 anni di attività, è una della maggiori Associazioni italiane di volontariato con oltre 300.000 iscritti tra volontari, disabili e loro familiari. (S.L.) (Agenzia Fides 4/4/2003; Righe 19 – Parole 246)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network