http://www.fides.org

News

2013-05-24

AMERICA/NICARAGUA - “Il pensiero unico è contrario ad ogni tentativo di pluralismo” afferma Mons. Baez

Managua (Agenzia Fides) – “I vescovi latinoamericani sono preoccupati perché c'è una propensione, quasi in tutti i paesi, a quello che viene chiamato il pensiero unico", ha detto Mons. Baez, Vescovo ausiliare di Managua, alla TV locale Canale 12.
La nota inviata a Fides riferisce che Mons. Baez ha detto questo in risposta ad una domanda sull'espulsione dal Nicaragua di quattro leader politici venezuelani, oppositori del governo di Nicolas Maduro alleato del Presidente del Nicaragua Daniel Ortega. Il Vescovo ha ammonito che "il pensiero unico, il partito unico, favorisce l'incapacità di capirsi esercitando il dialogo e spegnere ogni tentativo di pluralismo".
Il Vescovo ausiliare di Managua ha ricordato che proprio la settimana scorsa, a Panama, si è radunato il Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM) dove i Vescovi hanno condiviso la situazione dei loro rispettivi Paesi riscontrando in tutti “una società che tende alla pigrizia mentale e rifiuta il ragionamento e l’argomentazione". (Vedi Fides 23/05/2013)
Il Vescovo ha esortato i nicaraguensi a lottare "per costruire una società pluralistica in cui prevalga lo stato di diritto" e ha sottolineato che solo con l'atteggiamento di volere ascoltare idee contrarie si riesce nella costruzione di una società pacifica".
(CE) (Agenzia Fides, 24/05/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network