http://www.fides.org

News

2013-05-16

OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA - I giovani pellegrini della Papua chiedono di pregare con il Papa a Roma

Madang (Agenzia Fides) – Quindici studenti cristiani dell’Università del Verbo Divino a Madang, che saranno in pellegrinaggio a Roma dal 14 al 21 giugno per l'Anno della Fede, hanno chiesto di pregare con Papa Francesco, partecipando alla Messa del mattino, nella cappella di “Casa di Santa Marta” a Roma. “Durante gli incontri di preparazione – spiega a Fides il Cappellano p. Giorgio Licini PIME – gli studenti hanno detto: veniamo da molto lontano ed è probabile non torneremo più a Roma. Possiamo pregare con Papa Francesco?”. P. Giorgio ha spiegato ai giovani che non sarà facile realizzare questo desiderio, ma gli studenti, nel loro entusiasmo, “si augurano di poter realizzare il sogno di essere per un giorno vicini al Papa e al cuore della Chiesa”.
“Lo scopo del viaggio – dice a Fides p. Giorgio – è spirituale nel contesto dell'Anno della Fede, ma è anche educativo, dal momento che Roma è culla della storia, arte, civiltà”
Gli studenti (12 cattolici, uno luterano, uno pentecostale, l’ultima è una giovane dipendente dell’Università) sono iscritti alle Facoltà di Lettere, Medicina, Scienze sociali. Visiteranno Città del Vaticano, Roma, Assisi, e Nettuno, per pregare sulla tomba di S. Maria Goretti, Patrona della gioventù in Papua Nuova Guinea e Isole Salomone. La richiesta di preghiera con il Papa è stata trasmessa alla Santa Sede attraverso i canali Nunziatura Apostolica. (PA) (Agenzia Fides 16/5/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network