http://www.fides.org

News

2013-04-18

AMERICA/ARGENTINA - “Una pastorale fatta in chiave missionaria”, lettera di Papa Francesco ai Vescovi

Buenos Aires (Agenzia Fides) – "Che tutta la pastorale sia fatta in chiave missionaria. Dobbiamo uscire da noi stessi verso tutte le periferie esistenziali", così Papa Francesco nella sua lettera ai Vescovi della Argentina che sono riuniti nella loro Assemblea Plenaria.
Dopo aver chiesto scusa di non potere partecipare per "gli impegni assunti da poco", Papa Francesco richiama all’impegno missionario alla luce del Vangelo: "Una Chiesa che non esce, prima o poi, si ammala per l'aria viziata della reclusione. E' anche vero che ad una Chiesa che esce le può accadere ciò che può accadere ad una persona quando va per strada: avere un incidente. Di fronte a questa alternativa, voglio dire francamente che io preferisco mille volte una Chiesa che ha sofferto un incidente che una Chiesa malata. La malattia della Chiesa chiusa è essere auto-referenziale; guarda a se stessa, si ripiega su se stessa. È una specie di narcisismo che ci conduce alla mondanità spirituale e al sofisticato clericalismo, e quindi ci impedisce di sperimentare "la dolce e confortante gioia di evangelizzare".
La lettera, inviata a Fides dalla Conferenza Episcopale, è scritta in un tono molto familiare perché alla fine invita, lo diciamo con le parole di Francesco, a pregare “per non montarmi la testa e perché sappia ascoltare ciò che vuole Dio e non quello che voglio io”.
(CE) (Agenzia Fides, 18/04/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network