http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2004-09-30

ASIA/VIETNAM - Dimissioni del Vescovo di Xuân Lôc e nomina del successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 30 settembre 2004, ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Xuân Lôc (Vietnam) presentata da Sua Ecc. Mons. Paul Marie Nguyên Minh Nhât, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.
Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Xuân Lôc (Vietnam), il rev. Dominique Nguyên Chu Trinh, Parroco della Cattedrale e Vicario generale della medesima Diocesi.
Il nuovo Vescovo è nato il 20 maggio 1940 a Phu Nhai, Xuan Truong, Nam Dinh, diocesi di Bui Chu. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici nel Seminario maggiore interdiocesano di Saigon (1960-66). E’ stato ordinato sacerdote il 29 aprile 1966 e incardinato nella Diocesi di Xuan Loc. E’ stato Viceparroco della Cattedrale (1966-75) e al tempo stesso Direttore del Collegio Hoa Binh e Vicedirettore della Caritas diocesana. Dal 1978 è Parroco della Cattedrale e Vicario episcopale, e dal 2000 Vicario generale.
La diocesi di Xuân Lôc, suffraganea dell’Arcidiocesi di Hochiminh-ville, è stata eretta il 14 ottobre 1965. Ha una superficie di 8.414 kmq, 3.034.920 abitanti, 954.368 cattolici (31,44%), 329 sacerdoti (261 diocesani e 68 religiosi), 1.580 religiose, 158 seminaristi maggiori. E’ la più grande diocesi del Vietnam. (S.L.) (Agenzia Fides 30/9/2004; Righe 16; Parole 205)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network