http://www.fides.org

News

2013-03-23

AMERICA/STATI UNITI - Riforma dell’immigrazione, forse anche il sostegno del Papa

Los Angeles (Agenzia Fides) – L'arcivescovo di Los Angeles, Mons. José Gomez, ha fornito i dettagli dell'incontro che una delegazione di 15 leader religiosi statunitensi hanno avuto di recente con il presidente Barack Obama sulla riforma delle regole sull'immigrazione. La delegazione, oltre a monsignor Gomez, comprendeva altri 14 rappresentanti di confessioni e gruppi religiosi presenti negli Usa. La riunione puntava a delineare i cambiamenti da apportare alle regole vigenti affinchè esse rispondano a criteri di umanità e di giustizia.
L'incontro, tenutosi a Washington, DC sei giorni fa, assume rilievo e interesse come contributo alla riflessione che la comunità politica nazionale sta conducendo ei contronti della controversa questione della regolamentazione dei flussi d'immigrazione. Una problematica da sempre al centro dell'interesse della Chiesa cattolica un Usa (vedi Fides 31/1/2013).
"Due settimane fa c'è stata una riunione di tutte le diocesi del sud della California, dove si è concordato che, una volta che passa la legge, si darà sostegno a tutti coloro che vogliono applicarla", ha detto Mons. Gomez in una nota pervenuta a Fides. L'arcivescovo ha anche fatto il commento sulla possibilità che Jorge Mario Bergoglio, primo Papa americano nella storia, voglia mostrare il suo sostegno alla riforma dinanzi ai politici a Washington, DC.
Los Angeles è la più grande diocesi del Paese, con una popolazione cattolica formata per il 70 per cento da ispanici.
(CE) (Agenzia Fides, 23/03/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network