http://www.fides.org

News

2013-03-22

ASIA/INDIA - Con Papa Francesco, il carisma della vita religiosa per il rinnovamento della Chiesa

New Delhi (Agenzia Fides) – “La storia ha dimostrato più volte che il carisma della vita religiosa può determinare un cambiamento e la crescita della Chiesa, in termini di santità e di efficacia della sua missione. San Benedetto, san Francesco, sant’Ignazio sono esempi di tali conquiste storiche. Con papa Francesco lo Spirito Santo indica questa direzione”: lo afferma in una nota inviata all’Agenzia Fides la Conferenza dei Religiosi dell'India (CRI), che riunisce oltre 130.000 frati e suore di vita attiva, di diversi ordini, mostrando “affetto e la comunione del cuore e della mente” con il nuovo Papa Francesco. Del Papa si apprezzano le parole come “fratellanza”, “semplicità”, “custodia”, “povertà”, che si auspica possano fiorire vita della Chiesa. “Papa Francesco può dare un impulso al rinnovamento della Chiesa” e il suo pontificato può “essere occasione per un rinnovato slancio nella missione”, afferma fratel Mani Mekkunnel, Segretario Nazionale della CRI. Soprattutto “l’opzione per i poveri, è destinata a portare un nuovo entusiasmo alla Chiesa”, dice.
“La teologia cattolica – conclude il Segretario – ha sempre sostenuto che la Chiesa universale è una comunione di chiese”, ma la Chiesa è stata spesso percepita nel mondo come “Chiesa cattolica romana” che esportava la sua fede. E in alcuni paesi dell’Asia il cristianesimo viene definito “religione straniera”. Una delle sfide di questo nuovo pontificato è proprio quella di fare sentire in tutto il mondo il “respiro universale” del messaggio evangelico. (PA) (Agenzia Fides 22/3/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network