http://www.fides.org

News

2013-03-21

AMERICA/HONDURAS - “Marcia per la Pace”, una tradizionale Via Crucis per fermare la violenza nel paese

Comayagua (Agenzia Fides) – Parte il 22 marzo dalla parrocchia di San Gaspar a Taulabé (Comayagua), la "Caminata por la Paz" (Marcia per la Pace), la processione di migliaia di fedeli che arrivano da tutto l’Honduras.
"Questo evento è una tradizione nata al tempo del missionario Manuel de Jesus Subirana ed è diventata un’espressione della profonda spiritualità del nostro popolo, che in questo modo condivide i dolori, le tristezze e le angosce, con la certezza di ricevere il conforto, il perdono e la forza necessaria per continuare a vivere ognuno nella propria comunità", ha osservato padre Eduardo Mendez, il parroco che ha organizzato l’evento che comprende pure la celebrazione della Via Crucis.
Il tema della pace è molto sentito in un Paese dove, come riferisce una nota inviata a Fides, la violenza è vissuta a tutti i livelli, dalla famiglia alla società civile. In questi ultimi anni in particolare è in aumento la violenza contro le donne: solo nel 2012 ne sono state uccise 417. (vedi Fides 21/02/2013).
(CE) (Agenzia Fides, 21/03/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network