http://www.fides.org

News

2013-03-20

AMERICA/EL SALVADOR - Mons. Romero, a 33 anni dalla morte avanza la causa di beatificazione

San Salvador (Agenzia Fides) – Continua la settimana per commemorare i 33 anni dell'omicidio dell'arcivescovo di San Salvador, Oscar Arnulfo Romero, assassinato il 24 marzo 1980 mentre celebrava la Messa nella cappella dell'ospedale della Divina Providencia.
Domenica 17 marzo, salvadoregni e fedeli stranieri, hanno partecipato nel "pellegrinaggio della luce", chiamato così perché Mons. Romero "è la luce di questo popolo". Mons. Romero infatti ha dedicato la sua azione pastorale nella difesa dei poveri e degli svantaggiati. Una nota arrivata a Fides, riferisce le parole di S. Ecc. Mons. Gregorio Rosa Chavez, Vescovo ausiliare di San Salvador, nella tradizionale conferenza stampa tenutasi presso la Cattedrale Metropolitana: "Sono molto ottimista sulla beatificazione di Mons. Romero". Poi ha aggiunto: "Il Papa argentino Jorge Mario Bergoglio, che ho il piacere di conoscere personalmente, ha una devozione verso Mons. Romero e la piena convinzione che egli è un santo e un martire; quindi tutto procede verso la beatificazione".
Mons. Romero è ricordato per aver denunciato le ingiustizie commesse negli anni precedenti il conflitto armato in El Salvador, durato dodici anni (1980-1992) e che ha lasciato 75.000 morti, 8.000 dispersi e 12.000 disabili.
(CE) (Agenzia Fides, 20/03/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network