http://www.fides.org

News

2013-03-05

AFRICA/MADAGASCAR - Un morto in una manifestazione contro i presunti assassini di Suor Marie Emmanuel

Antananarivo (Agenzia Fides)-Un morto e 8-9 feriti, di cui 3 gravi. È questo il bilancio, ancora provvisorio, degli scontri di oggi, 5 marzo, a Mandritsara nel nord-est del Madagascar, secondo quanto riferisce all’Agenzia Fides don Luca Treglia, direttore di Radio don Bosco di Antananarivo. Gli incidenti si sono verificati nei pressi del carcere dove sono rinchiusi i tre presunti assassini di suor Suor Marie Emmanuel Helesbeux, la religiosa francese uccisa il 1° marzo nella località malgascia (vedi Fides 4/3/2013).
“Abbiamo mandato in onda a mezzogiorno, ora del Madagascar, un servizio che era stato registrato 10 minuti prima dal nostro inviato a Mandritsara, e ancora si sentivano in sottofondo le sparatorie” dice don Luca.
Una folla di giovani ha cercato di entrare nel carcere per linciare i tre uomini accusati dell’omicidio di Suor Emmanuel, che era ben voluta dalla popolazione locale. Le forze dell’ordine hanno reagito sparando pallottole reali sulla folla. “Adesso la rabbia della gente si è indirizzata contro le forze dell’ordine per aver tirato sulla folla, composta in maggioranza di giovani”.
“In questo momento non è possibile comprendere se gli incidenti siano stati provocati da qualcuno, strumentalizzando la collera popolare per la morte di Suor Emmanuel” conclude il sacerdote. (L.M.) (Agenzia Fides 5/3/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network