http://www.fides.org

America

2013-02-25

AMERICA/EL SALVADOR - Appello per una campagna elettorale trasparente e senza violenza

San Salvador (Agenzia Fides) – All'avvicinarsi dell'avvio della campagna elettorale per le elezioni presidenziali del 2014, Mons. José Luis Escobar Alas, Arcivescovo di San Salvador, ha affermato che la Chiesa spera che questo evento si svolga senza violenza e con la massima trasparenza.
L'Arcivescovo ha anche osservato che la candidatura dell'ex Presidente Tony Saca, non dovrebbe essere causa di conflitto, perché come tutti i politici che vogliono partecipare, ha il diritto di farlo sempre e quando la legge lo consente. “Che una campagna sia o no violenta non deve dipendere dal fatto che un candidato si presenti o meno” ha affermato Mons. Escobar Alas che si detto fiducioso sul fatto che “questa campagna non sarà conflittuale o violenta, perché ormai la società è molto attenta al riguardo”. L'arcivescovo ha infine sottolineato che l'uso della violenza da parte dei politici può provocare una risposta immediata della popolazione attraverso il voto. “Non è una minaccia, è semplicemente che la popolazione è cresciuta, è matura, e in nessun modo può accettare che vi sia abuso di potere", ha concluso Mons. Escobar Alas.
(CE) (Agenzia Fides, 25/02/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network