http://www.fides.org

Asia

2013-02-12

ASIA/PAKISTAN - Giornata Mondiale del Malato: “Assistere i malati e predicare il Vangelo”

Okara (Agenzia Fides) – L’11 febbraio è stata celebrata la Giornata Mondiale del Malato. In tutto il mondo sono state promosse diverse iniziative, tra queste la Famiglia Camilliana Laica (LCF) insieme al gruppo carismatico di preghiera St. Camillus, ha animato una Messa celebrata nella chiesa Our Lady of Mercy di Rehmpur, Okara, nella diocesi di Faisalabad. La celebrazione è stata presieduta da padre Mushtaq Anjum, MI, concelebrata dal parroco, padre Samson Peter, e da padre Samuel Saeed. Il sacerdote Camilliano, nella sua omelia, ha voluto evidenziare la responsabilità dei familiari verso la cura e l’assistenza dei propri malati. “Le persone sofferenti sono sempre state la priorità per Gesù Cristo” ha detto padre Mushtaq all’Agenzia Fides. “Inoltre, noi in quanto battezzati fedeli a Cristo, laici Camilliani e operatori sanitari, dobbiamo continuare a seguire il suo mandato che è quello di assistere i malati e predicare il Vangelo.” “La celebrazione della Giornata – continua il sacerdote - invita noi cristiani a diventare Buoni Samaritani e prenderci cura delle persone bisognose; allo stesso modo chiama gli operatori sanitari ad agire come Cristo e farci strumenti di guarigione e di buona salute verso coloro che ci sono affidati”. In questo Anno della Fede siamo particolarmente chiamati a mettere in pratica la nostra fede nel servizio dei malati” conclude padre Mushtaq. Al termine della Messa, il gruppo dei laici Camilliani ha fatto visita alle persone malate nelle loro case, portando l’Eucaristia e fermandosi a pregare con loro. Tra questi, un uomo povero e malato di cuore che i membri della LCF hanno deciso di aiutare e assistere per le sue necessità mediche. (AP) (12/2/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network