http://www.fides.org

Africa

2013-02-06

AFRICA/RD CONGO - Occorre un intervento urgente per salvare la vita di centinaia di bambini colpiti dalla malaria

Kisangani (Agenzia Fides) - Una epidemia di malaria registrata nella Provincia Orientale, nel nordest della Repubblica Democratica del Congo (RDC), ha già causato la morte di almeno 23 bambini tra 0 e 5 anni. Le notizie giungono da fonti mediche locali che, finora, hanno registrato 264 casi nella località di Weko, territorio di Isangi, 125 chilometri ad ovest di Kisangani. Secondo l’Ufficio Centrale Sanitario Rurale di Isangi, in appena 48 ore, i medici della zona hanno assistito 105 bambini affetti da malaria, il doppio dei casi registrati nel corso delle tre settimane precedenti a Weko. Il Centro sanitario della città ha a disposizione solo 10 posti letto, inoltre essendo privo degli strumenti adeguati per assistere tanti pazienti è costretto a trasferirli in un ospedale che si trova a 25 chilometri di distanza. Nel mese di giugno 2012, a Yabongonda, sempre nel territorio di Isangi, i bambini morti per la malaria sono stati circa 63. (AP) (6/2/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network