ASIA/CINA - Dedicato ai 50 anni del Concilio Vaticano II il V Forum di Studi Cattolici per i giovani studiosi cinesi

lunedì, 14 gennaio 2013

Pechino (Agenzia Fides) – I 50 anni del Concilio Vaticano II è stato il tema centrale del V Forum di Studi Cattolici per giovani studiosi cinesi 2012 (Fifth Forum on Catholic Studies for Young Chinese Scholars 2012) organizzato dal “Beijing Institute for the Study of Christian Culture” che si è svolto di recente a Pechino. Secondo le informazioni della Sapientia Press House della diocesi di Pechino, raccolte dall’Agenzia Fides, il Forum ha visto la presentazione di una cinquantina di tesi e una quarantina di interventi di giovani studiosi cinesi o di esperti nell’ambito degli studi su cristianesimo e cattolicesimo, insieme a sacerdoti e teologi cattolici.
Mons. Peter Zhao, Vicario della diocesi di Pechino, direttore del “Beijing Institute for the Study of Christian Culture” ha presieduto l’apertura e la chiusura dei tre giorni di studio. Il Forum è stato diviso in 5 parti: la teologia del Concilio Vaticano II; il cattolicesimo e la società moderna; il cattolicesimo e l’educazione moderna; la storia del cattolicesimo; l’opera caritativa della Chiesa cattolica. Diversi illustri studiosi sono intervenuti durante il dibattito, tra cui il prof. Jean-Paul Wiest, sulla storia e l’eredità del Concilio Vaticano II, e Fr. Eamonn O'Brien, SSC, direttore dell’Istituto dello scambio culturale tra Inghilterra e Cina.
Il “Beijing Institute for the Study of Christian Culture” organizza dal 2008 il Forum annuale, riscuotendo una sempre più numerosa partecipazione di autorevoli accademici e studiosi del cristianesimo anche di fama internazionale. Durante il dibattito, i partecipanti hanno offerto anche una serie di proposte utili per la missione evangelizzatrice nella odierna società cinese. Tutti i testi presentati al Forum vengono pubblicati nel Journal of Catholic Studies, volume edito periodicamente dall’Istituto. (NZ) (Agenzia Fides 2013/01/14)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network