http://www.fides.org

Europa

2012-12-28

EUROPA/SPAGNA - “Siamo dinanzi a una emergenza familiare e di fede”: domenica la manifestazione in difesa della famiglia cristiana

Madrid (Agenzia Fides) – “La famiglia cristiana è fraintesa e maltrattata” ha denunciato il Presidente della Conferenza Episcopale Spagnola, il Card. Antonio Maria Rouco Varela, parlando alla tv cattolica COPE, in occasione della manifestazione che si terrà domenica prossima, 30 dicembre, festa della Santa Faniglia, a Plaza de Colón a Madrid, in difesa della famiglia cristiana. Secondo la nota pervenuta all’Agenzia Fides, il Cardinale ha detto che "nelle circostanze storiche in cui ci troviamo, la famiglia non è capita, e pertanto non è facile vivere in essa tutta la bellezza che le è propria naturalmente".
"Quando non si permette di vivere la famiglia in questo modo – ha proseguito -, anzi, quando c'è ostilità nei confronti della famiglia, allora non solo la si fraintende, ma la si maltratta; quindi la necessità di affermare la sua fede e il suo contenuto di realtà naturale e soprannaturale, diventa un postulato primario e fondamentale nella missione evangelizzatrice della Chiesa".
La famiglia è "una realtà essenziale dell'uomo" e "la prima cellula della Chiesa e della società, quindi la si deve sempre festeggiare". Proprio per questo, i fedeli e le famiglie che verranno domenica a Piazza Colon vogliono dimostrare al mondo che “siamo di fronte ad una emergenza familiare e di fede, del bene comune e della speranza". Madrid negli ultimi anni è diventata il centro delle grandi manifestazioni a favore della famiglia: l’evento dello scorso anno ha radunato migliaia di persone che hanno ribadito il senso dell’impegno cattolico per la famiglia. L’Arcidiocesi di Madrid ha inoltre avviato la “Missione-Madrid”, per preparare la missione della Nuova Evangelizzazione partendo dalla famiglia. (CE) (Agenzia Fides 28/12/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network