AFRICA/EGITTO - Le chiese cristiane partecipano al dialogo nazionale

giovedì, 20 dicembre 2012

Il Cairo (Agenzia Fides)- Vi erano anche i rappresentanti di tre chiese cristiane alla quarta sessione del dialogo nazionale egiziano presieduta dal Vice Presidente Mahmoud Mekky, che si svolto il 18 dicembre.
In rappresentanza della Chiesa cattolica era presente p. Rafic Greiche, responsabile delle comunicazione per i Vescovi cattolici d’Egitto. Era presente un rappresentante della Chiesa ortodossa ed uno di quella evangelica.
La terza sessione del dialogo nazionale concerneva la nomina di 90 membri della Shura, la Camera Alta, dopo che l’ufficio del Presidente aveva chiesto ai partiti politici e alle chiese di proporre i loro candidati.
Un mese fa le tre chiese avevano ritirato la loro partecipazione all’Assemblea Costituente (vedi Fides 16/11/2012). I capi delle Chiese cristiane in Egitto si sono però dichiarati contrari al boicottaggio del referendum sulla nuova Costituzione che si svolge in due turni, il 15 e il 22 dicembre (vedi Fides 14/12/2012), pur esprimendo perplessità su alcuni punti del testo costituzionale (vedi Fides 12/12/2012). (L.M.) (Agenzia Fides 20/12/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network