ASIA/HONG KONG - La realizzazione della corona del Rosario diventa occasione di catechesi

mercoledì, 12 dicembre 2012

Hong Kong (Agenzia Fides) – Un rosario fatto a mano, per ringraziare le suore della loro accoglienza: è l’iniziativa natalizia delle ragazze ospiti del Collegio delle Missionarie del Buon Pastore di Hong Kong per rendere omaggio alle suore, soprattutto a quelle che festeggiano 70 e 60 anni di vita consacrata. Secondo quanto riferito da Kung Kao Po, il settimanale della diocesi di Hong Kong, alcune di queste ragazze non conoscevano il significato del Rosario, così, mentre imparavano dai volontari a realizzare manualmente il Rosario, hanno anche ricevuto una lezione di catechismo e di formazione nella fede. La testimonianza di una di loro è eloquente: “ero partita solo con l’intenzione di ringraziare queste suore che mi hanno voluto tanto bene e che mi hanno sempre aiutato. Ma adesso comincio a nutrire un forte desiderio di avvicinare la fede cristiana, grazie anche all’esemplare testimonianza di queste suore del Buon Pastore”. Una ragazza cattolica ha detto: “voglio che le suore usino tutti i giorni questo Rosario, così sono sicura che mi pensano e che pregano per me”. (NZ) (Agenzia Fides 2012/12/12)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network