http://www.fides.org

Africa

2012-12-10

AFRICA/SENEGAL - Il Card. Sarr ricorda il Califfo della Tidjaniyya, “uomo di relazione, uomo di Dio”

Dakar (Agenzia Fides) - “Un uomo di relazione, un uomo di Dio, la cui saggezza rivelava che era profondamente abitato da Dio”: così il Card. Théodore Adrien Sarr, Arcivescovo di Dakar, ricorda in un messaggio giunto all’Agenzia Fides, Serigne Mouhamadou Mansour Sy, Califfo Generale della Tidjaniyya, una tra le più importanti confraternite sufi del Senegal. “Le generazioni future si trovano già arricchite dall’immagine di un ardente difensore della pace sociale e di una guida che conduceva sempre lontano dai sentieri della radicalità del fondamentalismo religioso che sconvolge il mondo odierno” continua il messaggio del Cardinale, con il quale esprime le condoglianze di tutti i Vescovi del Senegal alla famiglia del defunto e all’intera comunità della Tidjaniyya, e più in generale musulmana. Anche il Card. Sarr è stato colpito da un grave lutto familiare per la morte del fratello, Pierre Sarr, deceduto a Dakar l’8 dicembre. (L.M.) (Agenzia Fides 10/12/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network