http://www.fides.org

Africa

2012-12-05

AFRICA/SUDAN - Raid contro cellula islamista che si preparava ad inviare combattenti in Mali e in Somalia

Khartoum (Agenzia Fides) - Le autorità sudanesi hanno annunciato di aver smantellato una cellula di estremisti islamisti, che pianificava attentati contro rappresentanti diplomatici stranieri e funzionari governativi. Le forze di sicurezza hanno assalito un campo di addestramento del gruppo islamista nel Parco nazionale di Al-Dinndir nello Stato di Sennar, lo scorso 30 novembre, arrestando 25 appartenenti alla cellula estremista e uccidendone altri 3. Sono stati sequestrati armi, documenti e attrezzature elettroniche.
Secondo il Sudan Tribune però il bilancio delle vittime dell’operazione potrebbe essere superiore. Il giornale infatti ha raccolto testimonianze che affermano che la battaglia tra le forze di sicurezza e gli estremisti è durata diverse ore. Il sito del quotidiano cita inoltre fonti dell’intelligence sudanese secondo le quali il gruppo stava conducendo un intenso addestramento militare per unirsi ai gruppi islamisti che controllano il nord del Mali e agli Shabaab somali.
La maggior parte delle persone arrestate sono studenti universitari di età compresa tra i 19 e i 25 anni. Gruppi salafiti sono da anni particolarmente attivi nelle università sudanesi, dove fanno proseliti tra gli studenti. (L.M.) (Agenzia Fides 5/12/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network