AMERICA/MESSICO - I bambini di strada vogliono studiare

venerdì, 23 novembre 2012

Rioverde (Agenzia Fides) – Dopo essere stati integrati nel programma “Dalla strada alla vita”, i bambini che lavorano agli incroci delle strade più importanti del municipio di Rioverde, sognano di trovare al più presto un buon lavoro e di riuscire ad intraprendere una carriera che permetta loro di andare avanti. Per alcuni, il Centro di Assistenza Familiare dove ogni giorno vanno a mangiare e studiare si è trasformato nella principale speranza. I più piccoli evitano di parlare di eventuali sfruttamenti subiti in famiglia o anche fuori, e molti sono fiduciosi che se le istituzioni continuano ad aiutarli, un giorno potranno andare a scuola e all’Università. Grazie a questo programma, il numero di quelli che lavorano per strada è diminuito. Portano un distintivo con i dati anagrafici, devono rispondere gentilmente alle persone e obbedire agli automobilisti che non vogliono i loro servizi. Inoltre devono rispettare alcune misure di sicurezza per evitare di correre rischi di incidenti. Attraverso la Direzione per la Sicurezza Pubblica questi piccoli sono controllati costantemente, così che si possa intervenire nel caso in cui vengano aggrediti. (AP) (23/11/2012 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network