http://www.fides.org

America

2012-11-23

AMERICA/COSTA RICA - Preoccupano le forti precipitazioni che si stanno abbattendo sul paese

San José (Agenzia Fides) – Inondazioni e smottamenti del terreno stanno continuando a verificarsi in Costa Rica dalla scorsa settimana. Secondo la Comisión Nacional de Emergencia (CNE), le zone costiere caraibiche sono quelle più colpite. A Matina, 80 chilometri ad est della capitale San José, le forti piogge stanno danneggiando gravemente le abitazioni e diverse strade di accesso ai villaggi. A causa delle frane è stata chiusa una delle strade principali che collegano la capitale e la città orientale di Limón. Inoltre, la CNE controlla gli affluenti di almeno sei fiumi straripati e mantiene tutto il territorio sotto osservazione. L’Istituto Meteorologico Nazionale ha previsto precipitazioni nella zona dei Caraibi e nel nord del paese, oltre a precipitazioni isolate nelle regioni centrali e a piogge scarse sulle coste del Pacifico. Le piogge e i forti venti, fino a 90 chilometri all’ora, tuteleranno dal passaggio della massa di aria fredda sul territorio e manterranno il loro influsso fino al weekend. Le autorità chiedono maggiore vigilanza nelle zone più colpite, e mettono in guardia su possibili turbolenze pericolose per gli aerei. (AP) (23/11/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network