http://www.fides.org

Europa

2012-11-16

EUROPA/SPAGNA - 220 milioni di bambini denutriti, penalizzati nella crescita e nel futuro

Madrid (Agenzia Fides) – In occasione della Giornata Internazionale dell’Infanzia, che si celebrerà il 20 novembre, l’organizzazione spagnola Acción contra el Hambre ha denunciato che oltre 200 milioni di bambini soffrono di denutrizione cronica e acuta, rispettivamente 165 milioni e 55 milioni. Per cercare di far fronte a questa piaga, l’Ong ha promosso la campagna ‘Falta infancia’ (Infanzia scomparsa), per denunciare le conseguenze irreversibili della denutrizione infantile sullo sviluppo fisico, motorio e cognitivo dei piccoli. Tutti fattori che impediranno loro di crescere sani, di giocare, andare a scuola, concentrarsi e apprendere. Inoltre i bambini denutriti sono più vulnerabili alle infezioni, che riducono ulteriormente l’appetito, aggravano la patologia e inibiscono la crescita. Secondo Acción contra el Hambre i bambini denutriti di oggi sono i poveri di domani e, purtroppo, diverse nazioni e intere generazioni sono in questa situazione. (AP) (16/11/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network