http://www.fides.org

Africa

2012-11-15

AFRICA/UGANDA - Allarme a poca distanza dalla capitale per una nuova epidemia di ebola

Kampala (Agenzia Fides) – In Uganda è in corso una nuova epidemia letale di ebola che al momento ha fatto registrare 2 morti, entrambi appartenenti alla stessa famiglia, nel distretto di Luweero, distante 62 chilometri dalla capitale Kampala. Lo scorso mese il paese era stato dichiarato libero dal virus che nel mese di luglio aveva ucciso almeno 17 persone in un remoto distretto della zona occidentale del paese. Da agosto non si erano avute più segnalazioni. Il Ministero della Sanità non sa ancora se la nuova epidemia sia collegata in qualche modo alla precedente. Nel 2000 erano state contagiate 425 persone, delle quali ne sono morte la metà. Il virus è altamente infettivo e uccide rapidamente. E’ stato registrato per la prima volta nel 1976 in Congo e prende il nome dal fiume dove venne scoperto. Non si conosce ancora nessuna cura e le persone malate vengono curate con antibiotici, farmaci per alleviare il dolore e per altre malattie come la malaria, per rafforzare la loro resistenza. Nel corso degli ultimi 12 anni, l’Uganda ha subito una serie di epidemie importanti di ebola. (AP) (15/11/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network