http://www.fides.org

America

2012-11-13

AMERICA/PERU’ - Lavori forzati per 200 mila bambini nella regione di Puno

Puno (Agenzia Fides) – Secondo le denunce del Comitato Regionale per la Prevenzione e l’Eradicazione del Lavoro Minorile della Direzione Regionale del Lavoro di Puno, in Perù, sono 200 mila i bambini costretti a lavorare nella regione. Il responsabile del Comitato, attraverso una nota per la stampa, ha riferito che la maggior parte di questi piccoli vengono sfruttati, tra l’altro, nelle imprese di costruzione, dei trasporti, minerarie e agricole. Inoltre i minori tra 14 e 18 anni, con l’autorizzazione dei genitori, si dedicano a lavori ‘più leggeri’ nei ristoranti, nelle gelaterie e nei negozi. (AP) (13/11/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network