http://www.fides.org

America

2012-10-31

AMERICA/GUATEMALA - Circa 2.300 bambini e ragazzi scomparsi dal 2010 continuano a mancare all’appello

Città del Guatemala (Agenzia Fides) - In Guatemala almeno 2.300 bambini e adolescenti dei 4.955 dati per scomparsi negli ultimi 21 mesi, continuano a mancare all’appello nonostante le molteplici segnalazioni. E’ quanto emerge dalle statistiche dell’organizzazione, integrata da varie istituzioni pubbliche, impegnata per la tutela della legge che nel 2010 creò Alerta AlbaKeneth con l’obiettivo di recuperare le bambine, i bambini e gli adolescenti sequestrati, rapiti o scomparsi prima che subiscano danni fisici o vengano portati via dal loro paese di origine. Rispetto al 2011 le denunce sono aumentate, sono stati registrati 2.964 casi da gennaio a settembre 2012 rispetto ai 1.991 dei dodici mesi dell’anno precedente. Del totale dei 4.955 scomparsi negli ultimi 21 mesi, quasi la metà, il 47,37 % (2.347) è ancora introvabile. Continuano le segnalazioni dei 1.429 casi registrati tra gennaio e settembre, la maggior parte dei quali (1.001) corrispondono a bambine. Ai 1.429 del 2012, si aggiungono i 918 del 2011 che continuano a mancare all’appello. (AP) (31/10/2012 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network